Cerca
  • Jisei Do Lissone

Lunedì 11 luglio 2022

LAVORO TERAPEUTICO SUGLI ORGANI: parte quarta


POLMONI E INTESTINO CRASSO


ll Polmone è detto, in Medicina Cinese, il Maestro dell'Energia nel senso che il Polmone, gestisce l'incamerazione dell'energia atmosferica (respirazione), la fusione di questa con quella alimentare giunta dalla Milza e l'invio del prodotto di simile fusione, al resto dell'organismo.

Il Polmone tuttavia provvede a gestire la sudorazione, a patrocinare il trofismo cutaneo e dei peli. L'organo di senso collegato è il naso.

Il canale energetico del Polmone inizia nell'addome, si esteriorizza a livello sottoclaveare in prossimità della piega ascellare, percorre l'arto superiore e termina al pollice. È un organo funzionalmente YIN (introspezione).


Il viscere collegato al Polmone è l'Intestino crasso. Questo viscere ha la funzione di accogliere i rifiuti della digestione e di provvedere al recupero di una grande quantità di liquidi. Il suo canale energetico inizia dal dito indice, percorre la parte radiale dell'avambraccio, la parte antero-laterale del braccio e della spalla, transita sul collo e termina il suo tragitto sulla faccia ai lati dei canali nasali.

Il Colon si ammala in presenza di eccessivo Calore intestinale derivante da una alimentazione troppo calda, disseccante e riscaldante. Il Calore gli può derivare anche da un Fegato eccessivamente compresso e disequilibrato.

Anche la presenza di freddo determina patologia colica e questo Freddo può derivare da un attacco delle energie che provengono dall'esterno o da una alimentazione eccessivamente fredda e raffreddante (succhi di frutta, yogurt, gelati, verdure e frutta troppo fredde).

In genere la manifestazione principale di disarmonia del colon è la diarrea od una alterazione significativa dell'alveo.



Durante le respirazioni fissare l'attenzione sui polmoni, visualizzando il colore bianco, legato al tessuto Epidermico, cura i dolori di spalle e dorso.




17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti