Cerca
  • Jisei Do Lissone

Lunedì 30 maggio 2022


LAVORO TERAPEUTICO SUGLI ORGANI: FEGATO E VESCICA BILIARE


Respirazione: Il kata del lavoro sugli organi viene eseguito curando la respirazione che deve essere fatta sollevando la parte inferiore dell'addome che rientra durante l'inspirazione, causando il sollevamento dell'intestino, e che quindi premendo sul diaframma causa anche un massaggio di tutti gli organi interni. Durante l'espirazione l'addome si rilassa facendo ridiscendere il diaframma.


Ritmo: Ognuna delle seguenti posizioni va mantenuta per un numero di respirazioni multiplo di 3, in genere 9. "Il contributo della mente durante l'esecuzione è fondamentale, si deve cercare, infatti, durante ogni esercizio, di visualizzare le caratteristiche associate all'organo ed all'elemento interessato. La respirazione deve servire a coordinare il lavoro mentale nel senso che ogni organo va pensato come una spugna che durante l'inspirazione si riempie di energia nuova necessaria alle sue funzioni e durante l'espirazione elimina l'energia vecchia e le tossine che genera durante il suo normale lavoro."


Durante la respirazione fissare l'attenzione sul fegato, visualizzando il colore verde: cura problemi a testa e collo, mitiga rabbia e tristezza, presiede alla salute dei tendini.


Il Fegato è un organo dall'atteggiamento funzionale YANG poiché favorisce l'espansione dell'energia, ne garantisce il libero circolo e favorisce l'espansione psichica dell'individuo (l'espansione è un avvenimento YANG mentre la contrazione è YIN).

Il Fegato patrocina la contrattilità muscolare e si collega alla funzione visiva garantendo che l'occhio funzioni perfettamente. Il Fegato gestisce il trofismo delle unghie, è collegato alla Vescica Biliare e il suo canale nasce dal piede e termina all'interno del cranio e precisamente al vertice.

Il Fegato controlla le funzioni della Milza e del Cuore e viene a sua volta controllato dal Polmone e dal Rene.


Il viscere legato al Fegato è Vescica Biliare che ha funzioni di accogliere la bile e di conferire alla persona il carattere equilibrato, la capacità decisionale e la sicurezza di sé.

Il canale energetico di Vescica biliare nasce dal volto, percorre le facce laterali del cranio, del torace, dei fianchi, dell'arto inferiore e termina il suo tragitto al quarto dito del piede. Disfunzioni colecistiche si possono manifestare con episodi di prepotenza, collera o, al contrario, con timidezza e misantropia.

In genere la colecisti si ammala per l'eccessivo calore che gli viene trasmesso dal Fegato, anch'esso disequilibrato, e per la dieta scorretta costellata dalla presenza di grassi animali, cibi glutinosi, notoriamente pesanti e riscaldanti (alcool in prima evidenza).




8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti