Il mio percorso

È il 1990 quando, sotto la spinta e l’invito di numerosi amici, fondo la Scuola Dynamic Karate Lissone. I primi corsi sono organizzati presso la Palestra della società Pro Lissone con sede in via Dante e sono centrati sulla pratica del Karate che all’epoca viveva anni di intensa diffusione.

Nel 1992, i corsi si trasferiscono presso la palestra della Scuola Tasso e con cadenza bisettimanale si rivolgono inizialmente agli adulti e a partire dal 1997 anche ai ragazzi. Nello stesso periodo i corsi vengono trasferiti presso la palestra delle scuole di via Volturno.

Nel febbraio del 2000 l’associazione si trasforma in ASD e cambia denominazione diventando Jisei Budo - Shaolin Mon Lissone. La nuova sede diventa quella attuale di via Augusto Righi n° 13. Sono gli anni della grande svolta in cui sposo totalmente il percorso del mio Maestro e Caposcuola Kenji Tokitsu che, seguendo un personalissimo percorso di ricerca, si è da tempo allontanato dal mondo del Karate classico per dirigersi verso la Cina e le pratiche dell’Yi Chuan, del Qi Gong e del Tai Chi Chuan, alla ricerca delle origini delle arti orientali e del combattimento a mani nude.

Nel 2003 il Dojo di via Righi vive il periodo più fulgido della sua breve storia, diventando, con l’arrivo e il soggiorno a Lissone (per circa un anno) del M° Tokitsu, l’Hombu Dojo, ovvero la casa madre della Scuola Italiana. I corsi si intensificano e la qualità della pratica spicca il volo. Presso il Dojo vengono organizzati anche gli incontri di formazione e aggiornamento dei membri della Commissione Tecnica Italiana sotto la guida del Maestro Caposcuola.

A partire dal 2004, con il ritorno del Maestro Kenji Tokitsu in Francia, inizia la mia personale stagione del rinnovamento. Sono gli anni della sperimentazione e della ricerca. È in questo periodo che introduco nei miei corsi le pratiche della meditazione Zen (Zazen), quella del Qi Gong, lo studio dello stile Wu di Tai Chi Chuan e i principi del Feng Shui. Il Dojo si trasforma lentamente in un laboratorio di esperienze sul corpo, sullo spirito e sull’ambiente che ci avvolge.

Nasce così, nell’estate 2021, il Jisei-Do Lissone, Scuola di Arti Orientali.